Chirurgia Oncologica Ginecologica

Il Policlinico S. Martino è un IRCCS, centro di riferimento oncologico dove ogni malato è seguito da un’equipe di specialisti dedicati (chirurghi oncologi, oncologi medici, radioterapisti, radiologi, anatomo-patologi) che si incontrano periodicamente e gestiscono con modalità multidisciplinare ogni caso (DMT, Disease Management Team).

I tumori dell’utero vengono operati con tecnica mini-invasiva, senza cicatrici, ma con la medesima radicalità oncologica.

Nel caso del tumore ovarico non è sempre possibile perseguire la via mini-invasiva (laparoscopica o robotica). In questi casi, più avanzati, viene utilizzata la via chirurgica tradizionale e, se necessaria, un’equipe chirurgica che comprenda il chirurgo generale, per il trattamento delle lesioni intestinali e dell’alto addome (stomaco, milza, diaframma).

Nel trattamento dei tumori vulvari è prevista la collaborazione di un chirurgo plastico dedicato, per la fase ricostruttiva.