Isteroscopia

E’ una procedura che consente di esaminare la cavità dell’utero.
E’ necessaria in caso di sospette formazioni endocavitarie (polipi, fibromi), di infertilità o di aborti ripetuti
Se eseguita da un medico esperto, l’esame isteroscopico è poco invasivo, non necessità di anestesia e causa solo un lieve discomfort